Ciclomotori | Le Tipologie | Requisiti del Conducente | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

Le Tipologie

Scooter, Moto e Tricicli

Il ciclomotore è un motociclo leggero con un motore che non supera i 50cc e una velocità di 45 Km/h e che sta avendo largo seguito dagli anni Sessanta del Novecento, considerato il successore in versione moderna del cosiddetto bicimotore di cui pochi hanno sentito parlare.

Si trattava di un veicolo a due ruote dalle caratteristiche simili alla bicicletta, con la differenza di essere dotato di un motore ausiliario.

Quando si è scoperto il ciclomotore era chiaro che esso avrebbe avuto notevole successo perché avrebbe consentito di lì in avanti spostamenti anche rilevanti con più facilità specie per l'impiego di meno tempo.

Le categorie dei ciclomotori sono diverse, citiamo adesso i tricicli leggeri, le moto e gli scooter.

Dove

Questi ultimi nascono per essere utilizzati in città, tra i più diffusi compaiono quelli di 50 centimetri cubi di cilindrata e a due tempi, da guidirare rigorosamente con il cosiddetto patentino (certificato di idoneità alla guida).

Esistono poi gli scooter più potenti come i motoscooter, ma quello è il caso di motoveicoli dalle caratteristiche nettamente differenti.

I tricicli leggeri rappresentano una tipologia di veicolo a tre ruote di cui ci si serve per il trasporto della merce, mentre le moto appartenenti alla grande categoria dei ciclomotori sono esteriormente simili alle moto vere e proprie ma appaiono ridimensionate.

In generale i ciclomotori si dimostrano piuttosto semplici da maneggiare perchè i loro possibili guidatori possono non superare i diciotto anni di età.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile